Musei Capitolini

menu facilité

saut à:
contenu. recherche, section. langues, menu. utilité, menu. principal, menu. chemin, menu. bas page, menu.

Page d'accueil > Didactique pour les... > Visita didattica per le scuole. Musei Capitolini. Lux in arcana -...
01/03 - 09/06/2012

Visita didattica per le scuole. Musei Capitolini. Lux in arcana - L’Archivio Segreto Vaticano si rivela

Palazzo dei Conservatori - Palazzo Clementino Caffarelli
Typologie: Visite didactique

Visita didattica per le scuole

Un evento storico senza precedenti che, per la prima volta, ha portato fuori dai confini della Città del Vaticano pergamene, manoscritti, registri e codici, che coprono un arco temporale dall’VIII secolo d. C. fino al XX secolo, scelti fra i tesori che l’Archivio Segreto Vaticano da secoli conserva e protegge.
L’esposizione, è stata ideata in occasione del IV Centenario dalla fondazione dell’Archivio Segreto Vaticano. L’obiettivo è spiegare e raccontare che cos’è e come funziona l’Archivio dei Papi e, al contempo, permettere al visitatore di accedere, per la prima volta, alle meraviglie finora custodite nei circa 85 km lineari dell’Archivio Segreto Vaticano.
Un titolo, Lux in arcana, che comunica anche il principale obiettivo della mostra: la luce che filtra nei recessi dell’Archivio (lux in arcana) illumina una realtà fruibile solo attraverso il contatto diretto e concreto con le fonti dell’Archivio, che apre le porte alla scoperta della storia, a volte inedita, raccontata nei documenti.
I singoli documenti esposti in mostra saranno accompagnati da approfondimenti multimediali - proiezioni, grafica dinamica, video su schermi ultrapiatti - per aiutare il visitatore ad inquadrare il documento nel contesto storico di riferimento, ad approfondire le storie dei personaggi e a creare collegamenti fra diversi piani di lettura.

Informations

Lieu
Musei Capitolini, Palazzo dei Conservatori - Palazzo Clementino Caffarelli
Informations

Tel. +39 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00)

Réservation obligatoire
Oui
e-mail
Organisation

Zètema Progetto Cultura

de nouveau au menu facilité.