Musei Capitolini

menu facilité

saut à:
contenu. recherche, section. langues, menu. utilité, menu. principal, menu. chemin, menu. bas page, menu.

Page d'accueil > Meetings for teachers > Incontro sul tema "La raffigurazione storica come ricerca del...
27/11/2013

Incontro sul tema "La raffigurazione storica come ricerca del consenso politico: il Campidoglio nell'età moderna"

Sala Pietro da Cortona
Typologie: Incontro

Incontri per i docenti e per gli studenti universitari

Incontro sul tema "La raffigurazione storica come ricerca del consenso politico: il Campidoglio nell'età moderna" a cura di sergio Guarino

La “creazione” del Campidoglio come luogo della memoria storica di Roma è stata una riuscita iniziativa politica e culturale che trova le proprie radici nella politica pontificia intorno alla metà del Quattrocento.
A partire dal pontificato di Niccolò V, difatti, si assiste all’avvio di una profonda riorganizzazione urbanistica e soprattutto “ideologica” di Roma, un percorso che durerà circa due secoli e che potrà dirsi completato solo alla metà del XVII secolo. In questo programma, il Campidoglio assolve alla molteplice funzione di centro della politica cittadina e di modello per eccellenza del sottile rapporto tra potere e arti figurative: il continuo richiamo alla gloria dell’antica Roma nasconde appena il facile parallelo con la Roma dei papi – o almeno con quella che si voleva imporre come tale.
Ecco che quindi sia gli affreschi decorativi dell’Appartamento dei Conservatori – risultato di tre diverse campagne di interventi snodate tra il primo decennio del Cinquecento e gli anni trenta del Seicento – sia la stessa struttura monumentale del Campidoglio “moderno” risultano finalizzati al consolidamento dell’immagine del potere pontificio, che troverà un momento di particolare affermazione con il trasporto sul colle capitolino del Marco Aurelio.
In parallelo, i tentativi di affermazione da parte dei magistrati romani non superano il livello di una encomiastica autorappresentazione, una facciata apparente che copre appena la realtà di una perdita di fatto definitiva di autonomia decisionale.

Incontro  a cura di Sergio Guarino

Prenotazione obbligatoria 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00
E’ previsto il rilascio dell’attestato di formazione.
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei corsi di studi storico-artistici (triennale) e di storia dell'arte (magistrale) de "La Sapienza" al riconoscimento di un credito formativo universitario.
Max 70 persone

Informations

Lieu
Musei Capitolini, Sala Pietro da Cortona
Horaire

27 novembre 2013 ore 16.00
Le date degli appuntamenti potrebbero subire variazioni.

Billet d'entrée

Partecipazione all'incontro ed ingresso al museo: gratuiti
Prenotazione obbligatoria 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00
Max 70 persone

Informations

060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

Réservation obligatoire
Oui
Site web
www.sovraintendenzaroma.it
Organisation

Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica
Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
U.O. Intersettoriale Programmazione Grandi Eventi - Mostre - Gestione del Territorio - Restauri
Servizio Coordinamento tecnico-scientifico per l’attuazione delle attività di Catalogo unico della Sovrintendenza e attività didattiche

de nouveau au menu facilité.